• +39 051 0472271
  • info@ap-engineering.it

Nuove scadenze per la Brexit

L’uscita della Gran Bretagna dall’UE è stata nuovamente posticipata al 31 ottobre 2019.Entro questa data la May dovrà necessariamente trovare un accordo di divorzio che, grazie all’introduzione della clausola di flessibilità, comporterà l’uscita immediata del Regno Unito se approvato. May aveva chiesto ai 27 leader una proroga al 30 giugno prossimo per allontanare la scadenza

Droni, cosa prevede il nuovo Regolamento Europeo

Con l’approvazione da parte della Commissione Europea – in accordo con l’European Aviation Safety Agency (EASA) – si delinea quello che sarà il prossimo regolamento europeo per i droni. La pubblicazione delle nuove norme sulla Gazzetta Ufficiale Europea avverrà probabilmente entro giugno, dodici mesi dopo diventerà applicabile in tutta l’Unione. Con il nuovo Regolamento entra

Il nuovo Regolamento MDR: cosa cambia per l’industria estetica

L’ industria estetica e della cosmesi si conferma un settore in costante evoluzione. Dagli Stati Uniti all’Asia, sempre più Paesi investono in questo settore rendendolo un proprio punto di forza. Analogamente l’Italia presenta un trend piuttosto simile, grazie anche al crescente uso di mezzi di comunicazione digitali come internet e i social media, caratterizzato da

AP Engineering sostiene i costruttori di giostre italiane

Il 27 febbraio 700 gestori di giostre italiane sono finiti nel mirino del Comando dei Carabinieri di Vercelli e 1095 giostre sono state sottoposte a a fermo da parte delle autorità. Secondo quanto emerso dalle indagini, oltre mille codici identificativi per giostre sarebbero stati rilasciati senza che esse fossero sottoposte a verifiche dell’apposita commissione di

Evoluzione e nuovi requisiti ROHS

Dal 22 luglio 2019 entreranno in vigore nuovi requisiti RoHS per particolari sostanze. Il 2006 è stato l’anno in cui è stata applicata la prima Direttiva ROHS (Direttiva 2002/95/CE), che ha istituito per la prima volta norme riguardanti la restrizione all’uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettroniche, al fine di tutelare la salute umana e

Brexit: quali cambiamenti per la certificazione?

Il 30 marzo il Regno Unito, salvo eventuali accordi, non sarà più sottoposta alla legislazione europea. Cosa cambierà nel settore della certificazione? Ruoli come l’importatore, il mandatario e la persona responsabile con sede legale in GB non saranno più considerati operatori economici stabiliti nell’Unione. Di conseguenza, i produttori extra UE che esportavano in UE tramite

Reg. (UE) 2018/2005: nuove disposizioni per gli ftalati

Secondo un rapporto dell’Agenzia europea dei prodotti chimici (European chemical agency, Echa) un giocattolo su cinque in commercio nell’UE contiene ftalati, sostanze appartenenti alla famiglia di sostanze chimiche organiche. Diversi studi hanno dimostrato la pericolosità di almeno tre di essi – Dehp, Dbp e Bbp – i quali possono causare danni allo sviluppo neurologico, al

La vigilanza sul mercato e le responsabilità dei commercianti

La Direttiva Giocattoli 2009/48/CE specifica i requisiti essenziali di sicurezza per garantire un gioco sicuro per i nostri bambini. La vigilanza del rispetto delle regole e dei requisiti di sicurezza è demandata alle Camere di Commercio, le quali attraverso attività capillare sul territorio effettuano controlli e verifiche sui prodotti immessi nel mercato, prelevando, casualmente, campioni

I nuovi limiti di migrazione del piombo

I giocattoli sono lo strumento a cui i bambini sin dai primi mesi della propria nascita sono esposti,grazie ai quali acquisiscono nuove competenze ed entrano in relazione con il mondo circostante. L’American Academy of Pedriatrics ricorda che il gioco è così importante per lo sviluppo ottimale dei più piccoli da riconosciuto dalle Nazioni Unite come